Categorie
News

1 anno di Gran Consiglio

PER VOI. GRAZIE A VOI.

Tempus fugit! È proprio vero. Sembrava ieri, quando con le palpitazioni a 1000 dichiaravo fedeltà alla Costituzione e alle Leggi, pronto a cogliere la nuova sfida di cui mi avete onorato.

Ho cercato di dare il massimo per ringraziarvi della fiducia ricevuta e per apprendere al più presto il funzionamento di una „macchina“ che era già in funzione. A facilitare ciò l’aiuto e l’accoglienza dai colleghi di Gruppo più navigati, che insieme alla motivazione dei neo entrati, hanno contribuito a creare un ottimo ambiente e fatto in modo che si potesse collaborare e lavorare bene nell’interesse di tutti.

Ho cercato di essere sempre presente e – soprattutto – preparato alle sedute di commissione scolastica, energia e, da quest’anno, anche della neo costituita revisione della legge sul Gran Consiglio, come pure a quelle del plenum e di Gruppo. Ho trovato i temi trattati molto stimolanti e andare alle riunioni e redigere i primi rapporti è stato un piacere. Il piacere di rendersi utili e di far qualcosa per la collettività.

Studiando a Lucerna i chilometri percorsi in treno non sono stati pochi (ho rinunciato subito a tenerne il conto…), ma ho trovato attimi in cui poter approfondire i dossier e lavorare (quasi sempre…) e non pochi importanti momenti di riflessione, anche grazie ai nostri meravigliosi paesaggi. E la presenza, come potete vedere seguendo i link qui sotto, mi sembra di poter dire sia sempre stata garantita. In quest’anno ho anche depositato 5 atti parlamentari (quattro interrogazioni e una mozione) e altri sono ancora delle bozze, o semplicemente delle idee nella mia testa che verranno presentate prossimamente, insieme ad altri rapporti che sto portando avanti nelle commissioni.

Ho cercato anche di ascoltare tutti quelli che avevano qualcosa da dirmi, votando poi secondo coscienza. Posso garantire che non mi sono mai dimenticato di chi mi ha votato e di quale fosse il compito per cui sono stato eletto. L’interesse dei miei concittadini e del Cantone che amo, e che grazie alla politica ho potuto scoprire ancor di più.

Vorrei però anche ricordare quando i Giovani Liberali Radicali Ticinesi insieme ai Giovani UDC sono riusciti a evitare l’aumento delle tasse di circolazione, forti del sostegno di ben 2 cittadini ticinesi su 3!

Un anno vissuto intensamente quindi, ed è solo l’inizio. L’unica cosa che posso fare è pero dire a tutti GRAZIE… grazie davvero.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Collegamenti (cliccare per accedere):

Atti parlamentari depositati (fabiokaeppeli.ch)

Dettaglio Deputati, scheda personale (ti.ch)

Presenze dei membri del Gran Consiglio alle sedute della legislatura (ti.ch)

Presenze dei Deputati ai lavori delle Commissioni speciali della legislatura (ti.ch) (Commissioni scolastica e dell’energia)