Categorie
News

«Aperitivo elettorale» — Dibattito a La domenica del Corriere

Le misure per contenere il coronavirus impediscono assembramenti, ma pure incontri, e con i bar chiusi, addio aperitivi per tentare di ingolosire e strappare la promessa di un prezioso voto. E allora, alla vigilia del termine per presentare le liste in vista delle comunali del prossimo 18 aprile, l’aperitivo (idealmente) lo serve il vicedirettore del Corriere del Ticino Gianni Righinetti a La domenica del Corriere alle 19 su Teleticino.

Una chiacchierata in ordine sparso con chi si candida, chi è interessato per questioni di partito e chi osserva la (sempre particolare) situazione ticinese. In studio Lorenzo Quadri, municipale di Lugano e Fabrizio Sirica, co-presidente PS. In collegamento Giorgio Fonio, vicepresidente PPD, Fabio Käppeli, parlamentare PLR e Andrea Pilotti, politologo dell’Università di Losanna.

Testo tratto da Cdt.ch

 

Guarda la trasmissione.

 

Categorie
Atti parlamentari

Basta divieti, più libertà! – Iniziativa parlamentare elaborata

I divieti inutili devono sparire. Talmente inutili che non sono quindi nemmeno compresi dalla popolazione e da chi dovrebbe rispettarli.

Se ancora vi fosse qualche dubbio sul senso del divieto basta pensare ai negozi situati presso le stazioni FFS. Aperti 365 giorni all’anno dalla mattina presto fino alla sera tardi, con ogni genere di prodotto. Medesima situazione per le stazioni di servizio sulle autostrade che presto vedranno luce verde per la vendita di alcolici. Si tratta quindi di un piccolo stralcio di buon senso.

Per questi motivi si chiede che la Legge sull’apertura dei negozi del Canton Ticino sia modificata come segue:

Art. 10 cpv. 3

3Nei negozi che beneficiano di deroghe di legge, la vendita di bevande alcoliche è vietata dopo l’orario di chiusura di cui all’art. 8, rispettivamente dopo le ore 21.00 il giorno di apertura serale. (abrogato)

Art. 11 cpv. 2

2Il Dipartimento può concedere deroghe al divieto di vendita di bevande alcoliche, di cui all’art. 10 cpv. 3, a negozi specializzati delle località turistiche. (abrogato)

Art. 14 cpv. 4

4Nei negozi che beneficiano di deroghe di legge, la vendita di bevande alcoliche è vietata dopo le ore 18.00. (abrogato) 

Art. 15 cpv. 2

2Il Dipartimento può concedere deroghe al divieto di vendita di bevande alcoliche, di cui all’art. 14 cpv. 4, a negozi specializzati delle località turistiche. (abrogato)

 

Andrea Censi e Fabio Käppeli

 

Guarda il servizio di Teleticino.

 

Categorie
News

«A tutta scuola» – Faccia a faccia a La Domenica del Corriere

Ospiti in studio: Manuele Bertoli, direttore DECS e Fabio Käppeli, parlamentare PLR

 

Guarda la trasmissione.


CDT-Domenica-Teleticino-scuola

 

Categorie
News

«Allungamento della pista di Magadino» – Faccia a faccia a Il Quotidiano

 

Guarda la trasmissione.

 

Categorie
News

«Votazioni» — Ospite a Linea Rossa

Fra due settimane siamo chiamati alle urne, è quindi l’occasione giusta per parlare del rapporto dei giovani con la politica. Infatti solo un terzo dei giovani svizzeri esercita il proprio diritto di voto.

Ma la colpa è unicamente dei giovani? Quali le cause di questo disinteresse? Cosa sì può fare per avvicinare le nuove generazioni al voto?

Per rispondere a queste domande Mikel ha incontrato Lara Tarantolo, portavoce di easyvote, che dal 2007 si impegna ad aumentare la partecipazione giovanile al voto.

Ospite in studio Fabio Käppeli, giovanissimo politico, membro del Gran Consiglio.

Testo tratto da Rsi.ch.

 

Guarda la trasmissione.

 

Categorie
News

«La scuola che verrà» — Dibattito a Democrazia diretta

Dibattito sulla votazione cantonale del 23 settembre 2018.

Ospiti in studio per il SI:

  • Manuele Bertoli, consigliere di stato
  • Anna De Benedetti Conti, pres. Conferenza cantonale dei genitori
  • Fabio Käppeli, granconsigliere PLR
Ospiti in studio per il NO:
  • Piero Marchesi, presidente UDC
  • Sergio Morisoli, granconsigliere LA DESTRA
  • Andrea Giudici, granconsigliere PLR

Conducono Reto Ceschi e Massimiliano Herber.

Testo tratto da Rsi.ch.

Guarda la trasmissione.

 

Categorie
News

«Quadrilinguismo elvetico e inglese» — Dibattito a 60 minuti

Lingue, multilinguismo, grado di apprendimento delle lingue nazionali in Ticino e in Svizzera, intrusione dell’inglese e resistenza delle lingue minoritarie saranno tra i temi dell’edizione di 60 minuti estate. Quale politica linguistica e quale insegnamento per garantire la comprensione e dare le migliori possibilità ai giovani ticinesi e grigionesi?

Alessia Caldelari ne parlerà con gli ospiti in studio:

  • Brigitte Jörimann, consulente per le lingue cantone Ticino
  • Fabio Käppeli, granconsigliere PLRT
  • Martin Candinas, consigliere nazionale PPD Grigioni a Berna
  • Bruno Pedreira Coelho, studente ticinese all’Università di Zurigo

e in collegamento da Ginevra:

  • Paola Ceresetti, portavoce della missione permanente svizzera all’ONU

Testo tratto da Rsi.ch.

 

Guarda la trasmissione.

 

Categorie
News

“Tutti contro la Lega” – Dibattito ad A fuoco

“Tutti contro la Lega”. Sembra questo l’unico punto fermo nei travagliati rapporti tra i partiti di sinistra. E contro via Monte Boglia spesso e volentieri si sono scagliati anche gli altri partiti di Governo. È questo il tema principale della puntata di A Fuoco. Ospiti di Prisca Dindo e Claudia Rossi saranno il sindacalista Giangiorgio Gargantini, il deputato leghista Gian Maria Frapolli e quello del PLR Fabio Käppeli.

Testo tratto da teleticino.ch

Guarda la trasmissione.

Categorie
News

«Imposta di circolazione» — Dibattito a Patti Chiari

Compri un’automobile nuova e meno inquinante facendo affidamento sugli ecoincentivi fiscali, ma dopo pochi mesi… il bonus va in fumo. E l’imposta di circolazione raddoppia.

Una brutta sorpresa capitata a molti cittadini ticinesi che nelle scorse settimane hanno aperto la lettera proveniente da Camorino. La stessa automobile che a dicembre 2016 veniva considerata virtuosa per le sue basse emissioni nocive, nel gennaio 2017 virtuosa non lo era più.

Ma non è l’unico paradosso, del giro di vite attuato dal governo ticinese sugli ecoincentivi. Lo sa bene un altro cittadino che si è rivolto a Patti chiari. Per lui, oltre al danno… anche la beffa, quando ha scoperto che se la sua auto avesse un anno in più, pagherebbe il 40% in meno. Sembra impossibile, ma è proprio così. È quanto prevede la legge.

Patti chiari, nel servizio di Michele Rauch e Remy Storni,  lo sdegno e l’incomprensione degli automobilisti. E le risposte delle istituzioni, accusate di aver piegato il sistema bonus-malus alle necessità di bilancio.

Testo tratto da Rsi.ch.

 

Guarda la trasmissione.

 

Categorie
News

«AVSPlus: pro e contro» — Dibattito a “I conti in tasca”

“AVSPlus: pro e contro” è il titolo de “I conti in tasca” che andrà in onda questa sera, mercoledì 21 settembre alle ore 20.45 su TeleTicino. Si tratta di un dibattito tra i fautori e i contrari all’iniziativa in votazione questa fine settimana. I sindacati e la sinistra propongono infatti un aumento del 10% delle rendite AVS, che verrebbe finanziato attraverso un aumento dei contributi di lavoratori e datori di lavoro. I contrari sostengono che l’eventuale approvazione dell’iniziativa comporterebbe un aggravio insostenibile per le casse dell’AVS già appesantite dall’invecchiamento della popolazione. L’esito di questa iniziativa è importante, poiché potrà condizionare il dibattito parlamentare sulla riforma del sistema previdenziale elvetico. Il compromesso elaborato dal Consiglio degli Stati, che prevede tra l’altro l’aumento mensile di 70 franchi delle rendite AVS per compensare la riduzione del tasso di conversione del secondo pilastro è stato infatti bocciato dalla maggioranza del Consiglio Nazionale. Di questi temi parleranno Marina Carobbio consigliera nazionale socialista e Leonardo Schmid sindacalista UNIA e membro del Comitato a favore dell’iniziativa AVSPlus, da una parte, Fabio Regazzi consigliere nazionale PPD e Fabio Käppeli deputato PLRT, che sono contrari all’iniziativa.

Testo tratto da Teleticino.ch

 

Guarda la trasmissione.